22/03/2020
Coronavirus, nuova ordinanza e nuovo Dpcm: stop totale spostamenti.
Coronavirus, nuova ordinanza e nuovo Dpcm: stop totale spostamenti.


Da oggi è fatto divieto a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in un comune diverso da quello in cui si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute. Lo stabilisce l'ordinanza, adottata  oggi congiuntamente dal Ministro della Salute e dal Ministro dell'Interno.
E' stato altresì firmato oggi dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte,  il nuovo Dpcm 22 marzo 2020, in vigore da domani 23 marzo, che oltre a recepire quanto già indicato nella richiamata ordinanza,  detta nuove misure restrittive per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale,  sospendendo le produzioni non essenziali in tutto il Paese,  elencando una lista  delle attività consentite in via principale.
Le disposizioni di cui al richiamato  Dpcm si applicano cumolativamente a quelli di cui al precedente Dpcm del 11/03/2020 nonché a quelle di cui all'Ordinanza del Ministero della Salute del 20/03/2020,  lo stesso Dpcm ha prorogato al 03 aprile 2020 i termini di efficacia già fissati al 25/03/2020 nei suddetti provvedimenti. 

In allegato l'Odinanza di oggi 22/03/2020 del Ministero della Salute di concerto con il Ministero dell'Interno e il nuovo Dpcm del 22/03/2020.